Torna alla home page
 
                   
  Tempo libero
 
  Viaggi e Vacanze  
     
  Eventi e visite  
     
  Spettacoli, concerti, film  
     
  Teatro  
     
  Libri  
     
   
  Shopping
 
  Shopping online  
     
  Spacci aziendali  
     
  Mercatini  
     
  Accessori  
     
  Far shopping all'estero  
     
  Cantine  
     
   
  Moda & bellezza
 
  Trucco e bellezza  
     
  Moda  
     
  Stilisti  
     
  Coccoliamoci&Beauty Farm  
     
  Vanità  
     
   
  Cucina
 
  I Cupcakes  
     
  Marmellate e conserve  
     
  Ricette  
     
  I Biscotti  
     
  Idee in cucina  
     
  Cibo e salute  
     
  Ristoranti  
     
  Le ricette dello Chef  
     
   
  Casa
 
  Casa on line  
     
  Fiori e Piante  
     
  Animali domestici  
     
  Arredamento  
     
  Economia domestica  
     
   
  Salute
 
  Donna e mamma  
     
  Psicologia  
     
  La medicina naturale  
     
  Diabete e associazioni  
     
  Altre patologie  
     
  Leggere gli esami del sangue  
     
  Pronto soccorso  
     
   
  Donne, Studio & Lavoro
 
  Donne&lavoro  
     
  La tutela delle donne  
     
   
  Spazio amiche
 
  Arte  
     
  Associazioni  
     
  Libri  
     
  Solidarietà  
     
   
  Curiosità
 
  Abbiamo letto per voi  
     
  I commenti  
     
  La rubrica di Cosimo  
     
  Cosa c’è in rete  
     
   
  Famiglia & Figli
 
  La Famiglia  
     
  Matrimonio  
     
  Infanzia  
     
  Adolescenza  
     
  I nostri figli  
     
  Sport  
     
   
     
 
Vanità
     
 
Sally bag di Chloé
 
Sally bag di Chloé
C’è già chi l’ha eletta borsa degna di u...
     
 
Una nuova borsa
 
Una nuova borsa
Che strano: la borsa e la regista
     
 
Le borse che tutte vogliono
 
Le borse che tutte vogliono
La borsa è un accessorio indispensabile ...
   
  > Scopri tutti gli articoli di "Vanità"

Moda & bellezza > Vanità  
   
Le borse che tutte vogliono  - Moda & bellezza > Vanità
 
 

Le borse che tutte vogliono

 
     
 

 
     

  La borsa un accessorio indispensabile
     
  La Birkin di Hermes
     
  La Kelly di Hermes
     
  La Speedy di Louis Vuitton
     
  La Jackie O di Gucci
     
  La Bagonghi di Roberta di Camerino
     
  La D Bag di Tod's
     
  La 2.55 di Chanel
     
  La Baguette di Fendi
     
  La Mombasa di Yves Saint Laurent
     

 
 

La borsa un accessorio indispensabile

La borsa è un accessori indispensabile, contiene il nostro mondo privato, tutti gli oggetti che ci rappresentano e che vogliamo portare con noi, ma non è più solo un accessorio utile bensì un dettaglio importante del look di ogni donna.
Alcune borse però costano molto, moltissimo e non sono accessibili alla maggior parte di noi.
Ci sono tantissime borse molto belle a prezzi accessibile.
Andiamo a conoscere le borse “ oggetto del desiderio” che hanno fatto e fanno storia in virtù delle donne che vi si sono identificate.


La Birkin di Hermes

“Un uomo che ti regala una borsa è speciale. Un uomo che ti regala una borsa una Birkin è il PRINCIPE AZZURRO” . Citando il personaggio di Emily Gilmore del serial tv Gilmore Girls.
Non una semplice cult bag modaiola e stagionale, né un banale accessorio, ma uno stile di vita.
La borsa nacque nel 1984 dall’estro di Jean Louis Dumas (poi divenuto presidente della maison).
L’ha disegnata dopo un volo Parigi-Londra al fianco dell’attrice Jane Birkin che si lamentava rovistando nella borsa di come fosse difficile trovare un modello capiente ma elegante.
Così Dumas promise di realizzarne uno, nacque la Birkin in pelle morbida poi realizzata in molti modelli e colori.

La Kelly di Hermes

Nasce con la fondazione della maison Hermès come borsa porta sella per i cavalieri che partecipava alle battute di caccia. Nel 1930 la maison decide di farne una borsa da donna riducendone il formato.
Negli anni ’50 questa borsa dal formato decisamente grande e dall’inconfondibile chiusura a battenti con serratura diventa un successo.
Grace Kelly, per nascondere la gravidanza della sua primogenita Carolina, si copriva la pancia con questa borsa a mano e nel 1956 Grace compare sulla rivista “Life” con la borsa. Da quel momento quel modello si chiamerà “Kelly” e diventerà un oggetto di culto, anche se in realtà era un modello del 1932 chiamato “sac à courrois”, ispirato ad un sacco per la sella.
Oggi la “Kelly” esiste in 7 misure diverse ed è disponibile in vari tipi di pelle e in diverse varianti di colori.


La Speedy di Louis Vuitton

Il famoso bauletto marrone con i loghi beige. Oggi è stato realizzato in varie versioni total Silver e gold.

La Jackie O di Gucci

Tra gli anni ’50 e ’60 viene creata la celebre Jackie O. in onore di Jacqueline Kennedy Onassis.
Era una borsa a sacchetto che Jackie portava spesso come shopping-bag insieme ad una borsa più preziosa ed elegante, tutte e due allo stesso braccio.
E’ realizzata in tela con le finiture e la tracolla in pelle e la chiusura a moschettone.

La Bagonghi di Roberta di Camerino

Una borsa legata a principesse e nani. La principessa è Grace Kelly, che la indossò quando venne a Roma e il nano è Bagonghi, il clow che Roberta di Camerino aveva visto al circo quando era bambina.
Fu la prima borsa realizzata in velluto: la stilista si ispirò ai bauletti dei medici ottocenteschi e alla tradizione pittorica e artigianale veneziana.


La D Bag di Tod's

Dedicata a Lady Diana è stata rinnovata, si chiama infatti New D Bag, viene realizzata in diversi colori e tessuti.

La 2.55 di Chanel

E’ il febbraio 1955 quando Coco Chanel crea una borsa a rettangolo, di pelle matelassè, con il fermaglio in metallo dorato ed una catena a tracolla. Diventata un evergreen la conoscono tutti per l’imitatissimo tessuto matelassè.

La Baguette di Fendi

Nasce nel 1996  e viene realizzata con ogni genere di materiale, dal pelo di cavallino alle perle, in 600 versioni diverse. Una particolare versione è quella a motivi floreali copiati dalla Primavera del Botticelli e realizzato dalla Fondazione Lisio di Firenze con  una tecnica del 1770.


La Mombasa di Yves Saint Laurent

Fu realizzata ispirandosi ad atmosfere esotiche e tribali. Ha una forma arrotondata con il manico di osso, si porta a spalla


Galleria fotografica

 
 
 
         
Le borse che tutte vogliono La D Bag di Tod's
La D Bag di Tod's
Le borse che tutte vogliono La 2.55 di Chanel
La 2.55 di Chanel
         
Le borse che tutte vogliono La 2.55 di Chanel
La 2.55 di Chanel
Le borse che tutte vogliono La Mombasa di Yves Saint Laurent
La Mombasa di Yves Saint Laurent
         
Le borse che tutte vogliono La Baguette di Fendi
La Baguette di Fendi
Le borse che tutte vogliono La Bagonghi di Roberta di Camerino
La Bagonghi di Roberta di Camerino
         
Le borse che tutte vogliono La Speedy di Louis Vuitton
La Speedy di Louis Vuitton
Le borse che tutte vogliono La Kelly di Hermes
La Kelly di Hermes
   
 
> Clicca sulle fotografie per ingrandirle

 

 

La borsa è un accessorio indispensabile , contiene il nostro privato, tutti gli oggetti che ci rappresentano e che vogliamo portare con noi...

     
I vostri commenti
     
    > Di la tua su questo articolo